lv

Parrucchieri Parrucchieri
Il sito più completo sui parrucchieri

itenesfrdeptruarbgcazhcsdaeletfafihihuidiwjakoltlvmsnlnoplroskslsvthtrukvi

Enter in Parrucchieri Parrucchieri


Parrucchieri Parrucchieri : Frizieris, vajadzētu būt iespējai trieciens žāvēšanas jūsu matu un sniedz virkni praktisku pakalpojumi un konsultācijas attiecībā uz matiem. \"frizieris\" citi noteikumi jādefinē lomu Barber pirmās pakalpojumus, piemēram, mazgāšana, griešana, masāžas, krāsošana, balināšana, ilgviļņi, m é ches, stils un skaistums ārstēšanas matu (maskas, sajūgi, balms, atjaunojoša ampulas utt.). Turklāt frizieri ir pastāvīgi jāatjaunina, modes un tendences un uzzināt par labāko matu kopšanas līdzekļos tirgū. Matu salons un frizieris ir arī atbildīgs par perfektu uzkopšanas un godīgu higiēnas: jānodrošina pareiza mazgāšanas (viršana) dvieļi, higiēnas vai vai instrumentu sterilizācijas tās izmantot (šķēres, skuvekļi, ķemmes utt.). Savu lomu arī č padomus saviem klientiem frizūra, griezumu un krāsa, kas vislabāk spēj savu seju un personības à katra. Tāpēc tagad kļūt frizieres un Hairstylist nozīmē loma padomdevēju kārtā par matiem. Šī ir īsta skaistuma konsultants. Kļūt Frizētava un friziera, kvalificēt un veiktu profesiju č varat izvēlēties vienu no šīm vietām: ēkas 3 gadus ilgums 2 gadu mācību kurss un 1 gadu, dzīvesvietu vai stažēšanās būtu veicama frizūra; veikt ievietošanas pozīciju, kas ilgst 3 gadus uzņēmumā frizūra un sekot īpašu kursu teorētiskās mācības; ā kvalificēta darba aktivitātēm, kas ir mācekļa attiecības ņ pirms spēlēt uz 1 gadu. Frizieris ir nosliece uz klientu kontaktu, labi manualit ā ā, nojauta un radošumu, laba garša un estētiskā nozīmē interesi par modes un tendences. Ir arī nepieciešams tehniskās zināšanas par matu anatomijas un patoloģija, Ķīmija, Kosmetoloģijas un sanitārie tiesību nozarē. Frizētavas darbā galvenokārt veikalos vai skaistumkopšanas saloni, kā darbinieki vai īpašnieki à uzņēmums, kas var arī izpausties kā franšīzes pret aktivitātes.

Encyclopaedic hair website

Parrucchieri Parrucchieri capelli Parrucchieri Parrucchieri acconciature Parrucchieri Parrucchieri estetica Parrucchieri Parrucchieri moda-capelli Parrucchieri Parrucchieri salute Parrucchieri Parrucchieri parrucchieri





Parrucchieri Parrucchieri - Hairdressers hair health care in the salons of beauty and aesthetics, with hair style for fashion photos and sales of hair-hair care products.

Sections of Interest

Parrucchieri Parrucchieri, hairdressers, hair, health, beauty salons, hair fashion photos, hairstyles, aesthetics, for sale, chat hair, hair loss treatment, hair loss, balayages, meches, shatush, deja-vu, Parrucchieri Parrucchieri, Globelife, fiera parrucchieri, marche prodotti capelli, settore parrucchieri, aziende tinture capelli, produttori prodotti professionali parrucchieri, fabbrica linee prodotti conto terzi, private label, accessori capelli, rivenditori prodotti parrucchieri.
Parrucchieri Parrucchieri, grossisti venditori prodotti per capelli, concessionari prodotti per parrucchieri, agenti parrucchieri, saloni di bellezza, ricerche di mercato nel settore della moda capelli, attrezzature per parrucchieri, infoltimento capelli, informazioni capelli, notizie prodotti parrucchieri, arredamento negozi di acconciatura.
Parrucchieri Parrucchieri, import export, forniture parrucchieri, made in italy

Gossip & News

18 Feb 19

classifica

In questi anni più che mai l'INNOVAZIONE è il termometro delle Aziende. 
Allo stesso modo, l'essere legati poco alla VERA INNOVAZIONE e molto all'IMMAGINE dei PRODOTTI ha comportato la frenata di Brand che rischiano così di diventare marchi "COMMODITY" : la sola qualità del prodotto non è abbastanza.
Ecco perché è in atto una RIVOLUZIONE nella CLASSIFICA dei Marchi più venduti.

I primi NON SONO PIU' i primi !!

18 Feb 19

venditori

E chi ha detto che fare il VENDITORE è una delle occupazioni più belle e dinamiche?
Questa categoria di lavoratori ( nel settore della coiffure) sta demolendo l'immagine positiva che questo lavoro aveva.

  • PROFESSIONALITÀ - bassa, quasi nulla
  • FORMAZIONE - zero
  • AGGIORNAMENTO - quasi inesistente
  • ORGANIZZAZIONE - cos'è?
  • PRECISIONE - è solo roba da svizzeri
  • VISIONE DEL MERCATO - nulla
  • ASSISTENZA - fatica per niente

È anche vero che non tutti sono così scassati, ma quasi. Ovvio che chi si salva fa buoni affari e si garantisce un futuro roseo, alla faccia dell'E-commerce.
Il parrucchiere ha bisogno di avere rapporti personali con i VENDITORI perchè sa che la sua crescita

 

15 Feb 19

adrian-gutierrez

 

Projecting the magnificence of the amplification and creation of shapes from texture.

Collection: Grandeur
Ph: Damien Carney
Make-up: Joanne Gair
Stylist: Nikko Kefalas

hair-collections

15 Feb 19
 

La commistione di luce e natura ancestrale, potente fino a togliere il fiato, è inevitabilmente coinvolgente. L’energia del luogo fluisce in noi e tutto diventa possibile. Qui è semplice rimuovere inibizioni, dare voce alla libertà di espressione, trovare il coraggio di affrontare l’ignoto. Nella vita quotidiana, nell'esprimere noi stessi, raramente disponiamo del supporto energetico di questi luoghi. La nostra identità più selvaggia si manifesta attraverso i filtri della modernità. Wild è la donna che dà voce alla propria natura e ha la forza di domare il mondo frenetico, modellandolo al proprio essere.

Collection: Wild
Ph: Andrew O’Toole
Make-up: Daniel Kolaric
Colour: Seminara Team

hair-collections

14 Feb 19

indagine-congiunturale

A fine 2018 il fatturato globale del settore cosmetico si approssima agli 11,2 miliardi di euro (+2%), mentre le previsioni per l'anno in corso indicano una crescita ulteriore del 2,6%.
A determinare questo andamento hanno contribuito il fatturato interno, con un trend positivo di poco meno di un punto percentuale e soprattutto le esportazioni in crescita del 3,5% nel 2018 per un valore di 4.800 milioni di euro.

Ancora una volta l'evoluzione dell'export ha inciso significativamente sulla bilancia commerciale, che supera i 2.700 milioni di euro
Uno sguardo alla domanda di cosmetici in Italia a fine 2018 ne conferma l'anticiclicità, seppur a ritmi più rallentati rispetto agli ultimi esercizi (+0,5%) per un valore poco superiore ai 10.100 milioni di euro. Concorre a questo risultato la tenuta dei canali professionali, quali saloni di acconciatura e centri estetici, che hanno chiuso il 2018 in crescita dello 0,5%.
Sono marginali, ma numericamente importanti, gli aumenti della grande distribuzione (+0,5%) e della profumeria (+1,2%), che rispettivamente si attestano al primo e al secondo posto nelle vendite di cosmetici in Italia.

L'e-commerce, per la prima volta analizzato separatamente dal Centro Studi, continua a segnare trend superiori agli altri canali con una crescita stimata del 10%. Le vendite dirette precedentemente abbinate a questo valore segnalano invece una contrazione del 2% a fine 2018.
Deboli segnali di incertezza provengono dal canale farmacia, che ha chiuso il 2018 con un calo dell'1%; anche nelle erboristeria rallenta l'andamento dei consumi, sebbene rimangano positivi i valori di trend (+0,2%).
Infine, la produzione cosmetica contoterzi, che si pone a monte della filiera produttiva e trasversale rispetto agli altri canali, registra una crescita del 4% per il 2018 e si stima un ulteriore rialzo del 6% per il primo semestre del 2019.



Enter in Parrucchieri Parrucchieri